Le monete del tardo Impero Romano


 

Con la decadenza dell'Impero si ridusse il commercio e di conseguenza
il ruolo della moneta; inoltre le incursioni barbariche causarono forti perdite di metallo prezioso, con il degrado dell'economia monetaria.

Oramai era finita non solo l'unità monetaria ma erano un ricordo
anche la monetazione statale e un traffico interno di denaro regolare.

Dal 410, dopo il saccheggio di Roma da parte dei Visigoti di Alarico