Sezione dedicata alle Monete MONDIALI


Col termine "monete mondiali" intendiamo le cosidette monete contemporanee, coniate dalla fine della I Guerra Mondiale (anche se altri testi giudicano contemporanne quelle coniate dopo la fine della II Guerra Mondiale.)

In questo periodo la moneta cambia faccia, sparisce praticamente l'oro dalla circolazione, gli argenti sono ridotti di peso, circolano ancora parecchio begli anni '50 e '60 salvo poi sparire dopo il 1973, quando gli USA chiusero la convertibilità tra il dollaro, moneta dominante e l'oro.
Qualche coniazione di circolazione resistette sino agli anni '90 (Austria....).

Si ebbe però una considerevole aumento delle emissioni commemorative, anche con valori facciali bassi e destinate alla circolazione interna. Eventi di ogni genere, recenti o meno, importanti o minori, ebbero il loro spazio sulle monete, quasi quanto accadeva sui francobolli.
Finalmente si potevano aprire serie tematiche sulla fauna, la flora, i monumenti, le scoperte, i personaggi e le battaglie storiche; quindi non solo sui matrimoni e ascese al regno di dinastie reali come accadeva quasi sempre nel 1700 e 1800.

Verso il 2000 queste commemorative ebbero il Boom, coniate in numerosi esemplari all'anno, basti pensare ai Quarter americani, ai 2 Zloty polacchi, ai 10 Rubli russi attuali; molti paesi dalla Spagna del '90 in poi dedicarono una moneta a ciascuna delle regioni che componevano il loro stato (USA, Canada, Russia, .... Austria, Francia e Germania con gli euro).

Questo rende le monete contemporanee molto varie di soggetto e molto gradite ai collezionisti.

Errori presenti nello "Standard Catalog of WORLD COINS"
di Krause & Mishler